Buono educativo Zero Tre

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Si informa la cittadinanza che è stato approvato l'avviso pubblico rivolto ai nuclei familiari per l’accesso ai servizi educativi zero tre anni tramite l’utilizzo del “Buono educativo”.
Il Buono è un titolo di acquisto fruibile dal 1° settembre 2022 al 31 luglio 2023 grazie al quale si produce un abbattimento della tariffa per l’utilizzo dei seguenti servizi:
-asilo nido, micronido, nido aziendale (per minori di età compresa tra 3 mesi e 3 anni), sezione primavera (per minori di età compresa dai 24 ai 36 mesi) - Articolo 53 – Regolamento regionale 4/2007;
-Centro ludico per la prima infanzia (per minori di età compresa tra 3 e 36 mesi) - art. 90 - Regolamento regionale 4/2007)
-Servizi socio – educativi innovativi e sperimentali per la prima infanzia (per minori di età compresa tra 3 e 36 mesi) - art. 101 - Regolamento regionale 4/2007)

Il Buono è un titolo di acquisto fruibile esclusivamente presso i servizi educativi iscritti nel Catalogo telematico dei servizi per l’infanzia e l’adolescenza.
Il buono assicura l’abbattimento progressivo della retta in base a fasce di reddito fino a 40.000,00 euro e la gratuità nell’accesso ai servizi educativi per le famiglie con reddito fino a € 3.000,99.

Requisiti per l’accesso
Per accedere al Buono educativo zerotre il minore deve avere i seguenti requisiti:

-età minima prevista dalle norme statali e dal Regolamento regionale 4/2007 e s.m.i. per i diversi servizi educativi (art. 3 dell’Avviso);
-residenza o domicilio in Puglia;
-ISEE ordinario 2022, ovvero ISEE minorenni 2022 laddove ne ricorrano le condizioni, non superiore a € 40.000,00.

Presentazione delle domande
Le famiglie potranno presentare la domanda a partire dalle ore 9 del 15/07/2022 fino alle ore 12 del 2/08/2022.
La compilazione e l’invio della domanda sono effettuati esclusivamente on-line, accedendo all’indirizzo web http://bandi.pugliasociale.regione.puglia.it - PROCEDURE TELEMATICHE – BUONI SERVIZIO 2022, previa autenticazione con credenziali SPID Livello 2 e solo dopo aver ultimato le fasi“A” Accreditamento del nucleo familiare sulla piattaforma e la fase “B” Generazione del Codice Famiglia.
(Manuale operativo reperibile al link https://app.sistema.puglia.it/ords/f?p=10000:5030)

Per presentare la domanda di Buono Servizio, il referente del nucleo familiare deve essere in possesso delle credenziali SPID, Sistema Pubblico di Identità Digitale, di livello 2 e di una attestazione ISEE 2022 ordinario o ISEE minorenni, laddove ne ricorrano le condizioni, non superiore a 40.000 Euro ed in corso di validità. L’attestazione ISEE è rilasciata dall’INPS o dagli Enti Convenzionati (CAF, Comuni, etc.) "
Nel caso in cui il referente del nucleo familiare non possieda le credenziali SPID è possibile delegare un soggetto terzo in possesso di tali credenziali.

Una misura importante per sostenere le famiglie pugliesi e per garantire ai bambini e alle bambine importanti possibilità educative.

Il nostro sito utilizza cookies tecnici per garantire e migliorare l'esperienza di navigazione. I cookies usati per fini statistici non raccolgono né divulgano dati personali o di preferenze. Per maggiori informazioni o per i cookies di eventuali link esterni potete visitare la nostra pagina informativa.

Accetto i cookies del sito.

EU Cookie Directive Module Information