INTERNET GRATIS PER I GIOVANI DI UGGIANO E CASAMASSELLA

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

UGGIANO LA CHIESA - “Il tuo comune ti regala internet gratis per tutto il 2010”: ad Uggiano parte l’iniziativa per diffondere le potenzialità di Internet tra i cittadini più giovani e per consentire una diffusione più capillare di uno strumento essenziale per la vita, il lavoro e le relazioni di migliaia di ragazze e ragazzi pugliesi.

Nasce la proposta di un collegamento alla Rete a prezzo estremamente ridotto, attivabile anche in quartieri non serviti dagli operatori tradizionali e senza il vincolo di avere una linea telefonica attiva. Il meccanismo è semplice: basta avere tra i 18 e i 30 anni, recarsi all’ufficio U.r.p. del Comune, compilando la scheda di preadesione al servizio di Internet veloce Raganet by ClioCom. In tal modo, con costi agevolati e navigazione gratuita 24 ore su 24 senza limitazioni per tutto il 2010, internet veloce sarà assicurato: per attivare il collegamento sarà sufficiente installare un piccolo dispositivo sul tetto del proprio edificio e connetterlo al proprio personal computer o router tramite un normale cavo di rete.

Numerosi sono i vantaggi di questa tecnologia, tra cui le attivazioni anche in periferia e in campagna, il collegamento wireless “senza fili”, la navigazione 24 ore su 24, 7 giorni su 7, senza limiti, la linea telefonica non richiesta, l’installazione a domicilio, tariffe economicamente accessibili per tutti, assistenza telefonica e on site.

“Un’iniziativa importante – spiega il sindaco Salvatore Piconese - che va incontro alle esigenze della popolazione più giovane di Uggiano e Casamassella. Si tratta di un altro provvedimento che instaura un nuovo rapporto tra i giovani e la nuova Amministrazione comunale, dando la possibilità a chiunque di accedere a internet gratuitamente per tutto il 2010. In queste settimane abbiamo mostrato non solo la capacità di risanare il bilancio comunale, ma soprattutto di immettere nel processo amministrativo innovazione politica e culturale, ciò che è mancato negli ultimi anni a Uggiano e Casamassella”.

Fonte: LeccePrima.it

Il nostro sito utilizza cookies tecnici per garantire e migliorare l'esperienza di navigazione. I cookies usati per fini statistici non raccolgono né divulgano dati personali o di preferenze. Per maggiori informazioni o per i cookies di eventuali link esterni potete visitare la nostra pagina informativa.

Accetto i cookies del sito.

EU Cookie Directive Module Information