Indennizzi per calamità Xylella 2018 e 2019: le domande dal 16 dicembre 2020

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Il Dipartimento Agricoltura della Regione Puglia comunica che, a seguito dell’adozione dei decreti ministeriali di calamità dello scorso 30.11.2020, i produttori delle aree danneggiate da Xylella fastidiosa possono richiedere ulteriori indennizzi per la perdita di produzione olivicola nelle annualità 2018 e 2019.

La misura sarà gestita da ARIF PUGLIA sul cui sito, www.arifpuglia.it, è possibile prendere visione degli avvisi pubblici di riferimento. Gli aiuti saranno concessi come contributi in conto capitale fino all'80 per cento del danno accertato. Si precisa, comunque, che ciascuna azienda può beneficiare dell’aiuto per un periodo non superiore a tre annualità.

Le domande devono essere compilate, stampate e rilasciate utilizzando le funzionalità disponibili nel portale regionale EIP all’indirizzo www.pma.regione.puglia.it direttamente dal richiedente o, in alternativa, con l’assistenza di un libero professionista o di un Centro di Assistenza Agricola opportunamente accreditati.

Per la presentazione delle domande di aiuto il portale regionale EIP sarà operativo dal 16.12.2020, sino alle ore 12.00 del 13.01.2021.

Fonte: Sito Regione Puglia

Il nostro sito utilizza cookies tecnici per garantire e migliorare l'esperienza di navigazione. I cookies usati per fini statistici non raccolgono né divulgano dati personali o di preferenze. Per maggiori informazioni o per i cookies di eventuali link esterni potete visitare la nostra pagina informativa.

Accetto i cookies del sito.

EU Cookie Directive Module Information