Coronavirus - Comunicato del Sindaco - 11 novembre 2020

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Questa sera in altri tempi sarebbe stato per tutta la comunità un momento di festa.

Oggi invece dobbiamo rinunciare a un momento sempre atteso da ogni famiglia, da ogni gruppo di amici, ad un momento di spensieratezza e allegria.

Dobbiamo rinunciarvi, non solo perché ci è attualmente vietato dalle norme in vigore, ma soprattutto per un senso civico di solidarietà e rispetto per il prossimo.

La situazione sanitaria sta gradualmente peggiorando, ed anche noi, che fino a pochi mesi addietro potevamo dirci di non aver subito contagi nel nostro territorio, oggi non siamo più al sicuro.

A tal proposito ho appena disposto l'attivazione del COC il Centro Operativo Comunale della Protezione Civile.

Giungono, infatti, voci di nuovi contagi nel nostro Comune.

Allo stato attuale questo dato non è confermato dalla Prefettura di Lecce, tuttavia possiamo darlo per certo, e possiamo dare per certo che l'aumento di contagi è in numero sensibile. Sono persone che appartengono allo stesso nucleo familiare e sono in stretto isolamento da giorni, a loro auguriamo una pronta guarigione!

Sta di fatto che al fine di non peggiorare la situazione il monito è di evitare questa sera qualsiasi occasione di incontro.

Saranno attivi sul territorio stringenti controlli delle forze dell'ordine, allertate in tal senso dalla Questura.

Per cui rimanete a casa ed evitate gli incontri con persone che non facciano parte delle stretto nucleo familiare.

Nella giornata di oggi mi hanno inoltre riferito di assembramenti in zona S.ti Medici e di persone che ancora non hanno capito che indossare la mascherina è un obbligo oltre che dimostrazione di buon senso.

Sino ad oggi abbiamo evitato di emanare provvedimenti che vietassero l'uso dei parchi gioco e che impedissero lo stazionamento nelle pubbliche vie e piazze perchè si confidava nel senso civico di tutti. Provvedimenti che altri comuni hanno già adottato.

Oggi devo dire di aver assistito a situazioni che non devono accadere.

Per cui nella giornata di domani saranno anche intensificati i controlli da parte della Polizia Municipale e ove sarà necessario si procederà alla contestazione di eventuali comportamenti non conformi alle norme emanate dal governo.

Il momento è difficile e non possiamo correre il rischio di aumentare il rischio sanitario, che è già molto elevato anche senza l'aiuto di comportamenti irresponsabili e egoisti.

IL SINDACO

Andrea DE PAOLA

Il nostro sito utilizza cookies tecnici per garantire e migliorare l'esperienza di navigazione. I cookies usati per fini statistici non raccolgono né divulgano dati personali o di preferenze. Per maggiori informazioni o per i cookies di eventuali link esterni potete visitare la nostra pagina informativa.

Accetto i cookies del sito.

EU Cookie Directive Module Information