La CIE (carta d'identità elettronica), realizzata in materiale plastico, è dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip in cui sono memorizzati i dati anagrafici, la foto e le impronte digitali del titolare. E’ un documento valido per l’espatrio.

A partire dal 26 giugno 2012 i minori che viaggiano devono avere ciascuno il proprio documento di viaggio individuale e pertanto non possono essere iscritti sul passaporto dei genitori.

La CIE può essere utilizzata anche per richiedere una identità digitale sul sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) che assieme alla CIE consente di accedere ai servizi erogati dalle pubbliche amministrazioni.

La carta d’identità deve essere richiesta nel comune di residenza o di dimora. Le persone residenti in altro comune possono richiedere il predetto documento quando per gravi e comprovati motivi sono impedite a recarsi presso il comune di residenza.

La carta d’identità ha validità temporale diversa a seconda dell’età:

• 3 anni per i minori di età inferiore ai 3 anni

• 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni

• 10 anni per i maggiorenni.

Dal 10 febbraio 2012 i documenti d’identità vengono rilasciati o rinnovati con validità fino alla data, corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza prevista sopra indicata.

Il rinnovo può essere richiesto a partire da 6 mesi prima della scadenza del documento.

Con decreto legge n. 76 del 16/07/2020 è stata prevista la possibilità di rinnovare le carte di identità cartacee, ancora valide, anche prima del 180° giorno, proprio per favorire l’accesso ai servizi in rete della Pubblica Amministrazione da parte dei cittadini.

Le carte d’identità in formato cartaceo ed elettronico già rilasciate fino all’emissione della nuova CIE mantengono la propria validità fino alla scadenza.

Con Delibera del C.C. n. 99 del 20/06/2018 sono stati stabiliti gli importi per ottenere il rilascio della C.I.E. e precisamente € 22,20 per il primo rilascio ed € 27,40 per il rilascio del duplicato a seguito di furto, smarrimento, deterioramento e variazioni anagrafiche.

 

Accedi al servizio pagamento online: https://uggiano.soluzionipa.it/portal/servizi/pagamenti/pre_auth

 

CONTATTI

Ufficio anagrafe
Responsabile del Procedimento: Sig.ra Maria Rosaria Pezzulla
P.zza Umberto I, 10
Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultimi avvisi

Avviso pubblico di selezione 1 posto Istruttore Direttivo Amministrativo cat. D - Convocazione dei Candidati ammessi al colloquio

Nella sezione Bandi di concorso anno 2022 di Amministrazione trasparente è pubblicato l'Avviso di convocazione dei candidati ammessi al colloquio. Il documento è anche pubblicato in Albo Pretorio.

Avviso pubblico di selezione 1 posto Istruttore Direttivo Amministrativo cat. D - Nomina Commissione esaminatrice

Nella sezione Bandi di concorso anno 2022 di Amministrazione trasparente è pubblicata la Determina 540/2022 con la nomina della Commissione esaminatrice. Il documento è anche pubblicato in Albo Pretorio.

Avviso pubblico - Bonus energia

Al fine di sostenere i nuclei familiari residenti nel comune di Uggiano la Chiesa più esposti agli effetti economici diretti ed indiretti derivanti dall'emergenza economica in corso, il Comune di Uggiano la Chiesa istituisce uno specifico bonus una tantum per contribuire al pagamento delle utenze domestiche (luce). Scadenza 12/12/2022.

Avviso

Modello di domanda

Torna all'inizio del contenuto